Ciao sono Ana Carolina, e non so da dove iniziare a raccontare la storia di Dreamcatcher Lab, che in realtà è la mia storia, quella che mi ha portata fino a qui.

Ilaria Urbinati mi ha aiutato a illustrarla, disegnando alcuni passaggi di questo breve racconto, che ha dato vita anche a una collezione di gioielli: La Mappa dei ricordi.

Benvenuti su Dreamcatcher Lab e buona lettura!



Quanto tempo occorre a capire davvero il proprio cuore?

Poco, in realtà, perché è nostro sin dal principio. La grande avventura comincia quando dobbiamo trovare il modo di far succedere quello che già sappiamo. Questa è la storia di una bambina che confezionava farfalle di carta da far volare nei capelli delle sue compagne di scuola, in Venezuela.


È la storia di un giardino pieno di felci e colibrì, di un tavolo grande in una stanza luminosa, con uno sgabello vicino a quello della mamma. È una storia che comincia da lontano, da una famiglia italiana che parte dal Sud America per sparpagliarsi, tra fortuna, dubbi e successi, ai quattro angoli del mondo.


È una storia che potrebbe trovare comodamente posto in un romanzo, ma che sembra aver deciso di condensarsi e di farsi piccola piccola – come un ciondolo da appendere al collo. È la storia di Dreamcatcher Lab, da tracciare e ripercorrere su una mappa dei ricordi che tocca più di quaranta paesi visitati, amati e vissuti da una bambina curiosa, alla ricerca del posto giusto per scatenare una nuova rivoluzione.


Le idee che riescono a catturare un pezzettino di meraviglia possono nascere ovunque. E spesso ci aiutano a correggere la rotta.


Ana Carolina, negli anni, non si è risparmiata nemmeno una virata.

DreamcatcherLab - La Nostra Storia

La prima creazione, farfalle di carta ispirate alle Morpho, tipiche del Sudamerica e dal colore blu.
È anche la tua farfalla? Dai un'occhiata qui
DreamcatcherLab - La Nostra Storia

Un giardino con un roseto che ricordo sempre fiorito, colibrì dai colori cangianti, che sembrano restare quasi immobili a mezz’aria di fronte ai fiori chiamati uccelli del paradiso. Mi sono sempre chiesta se avessero un linguaggio segreto per comunicare tra loro...

DreamcatcherLab - La Nostra Storia

Una stanza luminosa, colorata dai fiori di Ibisco. Chi è la tua grande ispirazione?

DreamcatcherLab - La Nostra Storia

Oggi questi ricordi sono sparsi nelle creazioni di Dreamcatcher Lab, come tanti punti su una mappa ancora tutta da esplorare.
Segui la farfalla!




Dreamcatcher Lab, dove i sogni diventano gioielli

L'idea di creare gioielli ispirati alla natura nasce da molto, molto lontano, proprio come raccontato in questa storia, da una bambina incredibilmente creativa, che non ha mai smesso di sognare. E così fra ispirazione, dubbi e certezze, nell'agosto del 2015 l’idea di un progetto diventa realtà quando la società viene istituita in Gran Bretagna, aprendo le danze a un'avventura imprenditoriale.



Dalle prime creazioni abbiamo percorso molta strada, proponendo gioielli da collezione in vetro, acciaio, oro, argento e moltissimi altri materiali. Ogni pezzo, oltre a essere unico e diverso da ogni altro perché creato a mano, racchiude una storia, un piccolo tesoro da scoprire e custodire gelosamente.




Ana Carolina è la protagonista della storia, fondatrice e anima creativa di Dreamcatcher Lab. Ma per fortuna non è da sola, e conta su persone che hanno creduto in lei sin dall’inizio. 


Con lei lavorano Alberto, appassionato di digital e troppo ordinato anche per standard svizzeri (nonostante provenga da un paesino vicino al confine) e Alessia, l'autentica bellezza mediterranea che indossa i gioielli su queste pagine dando sempre un tocco di freschezza e ironia. 


Sulla strada moltissime persone hanno contribuito a costruire pezzo per pezzo la meraviglia nascosta in questo sito: ognuno di loro è stato fondamentale per una ragione o per l'altra. Siamo sicuri che in futuro molti altri incroceranno le nostre strade. Chi ha una storia da raccontare interessante quanto quella di Ana Carolina può scriverci a hello@dreamcatcherlab.com.


Ogni riferimento a cose, persone, animali ed eventi riportati in questa storia è puramente reale. Compreso l'elefante in questa foto.

Disegno-elefante

Foto_elefante

Il nostro fiore di Loto è rosso e ha il taglio lungo, un elefante ne attraversa uno stagno pieno. Ci sono infinite interpretazioni sulla simbologia di questo fiore, ma noi ne abbiamo solo una. Qual è la tua?

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri

Questo sito utilizza cookie di prima e di terza parte. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.

Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.